Si è verificato un errore nel gadget
Un pò di cose, idee, opinioni e fotografie.. un posto per me e per voi!! Benvenuti e buona lettura!

A lot of things, ideas, opinions and pictures.. a place for me and for you!! Welcome and good reading!


Un montón de cosas
, ideas, opiniones y fotos .. un lugar para mí y para ti! Bienvenidos y feliz lectura!


Marta

giovedì 30 settembre 2010

Passione Rosso - Rosso passione

Ho deciso, da oggi porterò sempre qualcosa di rosso: un bracciale, un anello, un foulard.. Sta diventando un'ossessione questa  mia voglia di rosso e per quanto continui a cercare, proprio manca all'appello quel paio di ballerine rosse perfette, che si adattano alla tonalità delle mie borse rosse, che abbiano una forma chich ma anche un taglio spiritoso. Le cerco ma non le trovo.. Sarò io strana o sono loro che si nascondono??
Ma perchè tutta questa passione per il ROSSO??


ROSSO: termine cromatico primario psicologico insieme al giallo, verde e blu. E’ un colore privilegiato: è l’unico che nel passaggio al giallo genera l’arancione, e in quello al blu, il viola. Gli altri due non possiedono questa potenzialità. Inoltre, la sua variante viene chiamata con un vocabolo specifico, rosa, mentre le varianti sfumature del verde e del blu sono semplicemente “verde chiaro” o “blu chiaro”.
Rosso è il colore per antonomasia perché si vede più degli altri, perché segnala qualcosa di speciale; è il colore della tentazione e perciò anche del divieto, è il colore più vivo, di ciò che non deve passare inosservato e per questo, da sempre, nella sua sfumatura porpora legato alla dignità regale. Kandinsky scriveva: “Il rosso, così come ce lo immaginiamo, come colore tipicamente caldo, senza limiti, agisce interiormente come un colore assai vivace, acceso, inquieto”. Il fuoco, la passione, il cuore… Colore del sangue e dell’Inferno, ci percorre e ci scuote quindi, ma ci soccorre anche, direbbe qualcuno.
Il ROSSO è evocativo e percepito più velocemente dai bambini; è un simbolo che ha valenze sia positive che negative. Da un lato il colore dell’amore, sia terreno che spirituale (basti pensare alla  passione, all’attività delle emozioni, del sentimento, dell’espansività, della vivacità, al sangue inteso come vita); dall’altro il colore dell’ira, della violenza, dell’aggressività, dello spargimento di sangue nella guerra.
Se ci guardiamo intorno, siamo continuamente abbagliati da oggetti che sfruttano questa sua forza per comunicare: la Ferrari, il rossetto, il rosso Valentino, le scarpette di Dorothy nel Mago di Oz, il rosso pompeiano degli antichi affreschi, la Piazza Rossa di Mosca, senza dimenticare il Cappuccetto Rosso delle fiabe, il costume di Babbo Natale, la rosa rossa.
Tutto questo è un mondo che va continuamente scoperto.. e curiosando si può scoprire sempre di più..

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa cercate?

amore (12) arte (44) bambini (16) benvenuto (4) cocktail (2) cucina (15) cuore (16) donna (11) emotion (42) family (6) fantasia (33) fashion (48) film (9) fotografia (15) futuro (3) gossip (2) io (1) letture (23) life (87) love (2) me (1) moda (64) mostre (22) movie (5) musica (16) passione (22) pensieri (63) Roma (36) rosso (10) stile (9) twitter (2) viaggi (4) vintage (4) vita (1)