Si è verificato un errore nel gadget
Un pò di cose, idee, opinioni e fotografie.. un posto per me e per voi!! Benvenuti e buona lettura!

A lot of things, ideas, opinions and pictures.. a place for me and for you!! Welcome and good reading!


Un montón de cosas
, ideas, opiniones y fotos .. un lugar para mí y para ti! Bienvenidos y feliz lectura!


Marta

venerdì 7 dicembre 2012

Pigotta Unicef


Oggi non voglio parlarvi solo di una foto, di alcune emozioni o altro, ma di una bellissima campagna dell'Unicef, che conduce ormai da molti anni e aiuta a salvare ed aiutare molti bambini.

Tutti abbiamo sentito parlare della Pigotta, ormai emblema dell'UNICEF. Ma che cos'è in effetti cosa significa acquistarne una?
La famosissima bambola di pezza, ha un grandissimo significato: permette ad un bambino o ad una bambina, nati in un paese lontano, di avere la speranza di diventare grande; infatti con il valore della donazione della Pigotta, l'UNICEF riesce a fare tutte queste cose: 
1. Assicurare un'ostetrica alla mamma che partorisce
2. Istruire la mamma sull'importanza dell'allattamento al seno
3. Fornire un kit di sopravvivenza con barrette ad alto potere nutritivo e sali minerali reidratanti
4. Un kit di antibiotici e di vermifughi
5. Cinque vaccinazioni e la catena del freddo perchè restino efficaci
6. Una Tenda Medicata della durata di cinque anni per la prevenzione della malaria

Ora sapete il valore intrinseco di questa specialissima bambola. Volete adottarne una? Cliccate QUI!

In molte delle piazze, circa più di 600, della nostra bella Italia, sarà possibile adottare e portare con sè a casa una splendida pigotta. La campagna sarà attiva per tutto il mese di Dicembre, in particolare durante i giorni 22 e 23 dicembre 2012.

Con solo pochi euro, riusciremo ad adottare la Pigotta, ma a compiere un grande gesto. Grazie al denaro che verrà ricavato dalla vendita di questa bambole, sarà possibile aiutare i bambini più poveri, che nel mondo non hanno nulla, né tanto meno farmaci per potersi curare. Il tutto infatti verrà devoluto per poter finanziare il progetto “Vogliamo Zero”, una nuova campagna che è stata promossa da parte dell’ Unicef, per poter aiutare appunto i bambini che nel mondo muoiono a causa di tante malattie, come la polmonite, l’AIDS ma anche la malnutrizione e la fame. Ciò che si spera è di raggiungere il numero Zero, come numero che identifica la mortalità e la malnutrizione dei piccoli bambini  meno fortunati dei nostri.

E voi che fate? Andate ad adottare una bella Pigotta!


Nessun commento:

Posta un commento

Cosa cercate?

amore (12) arte (44) bambini (16) benvenuto (4) cocktail (2) cucina (15) cuore (16) donna (11) emotion (42) family (6) fantasia (33) fashion (48) film (9) fotografia (15) futuro (3) gossip (2) io (1) letture (23) life (87) love (2) me (1) moda (64) mostre (22) movie (5) musica (16) passione (22) pensieri (63) Roma (36) rosso (10) stile (9) twitter (2) viaggi (4) vintage (4) vita (1)