Si è verificato un errore nel gadget
Un pò di cose, idee, opinioni e fotografie.. un posto per me e per voi!! Benvenuti e buona lettura!

A lot of things, ideas, opinions and pictures.. a place for me and for you!! Welcome and good reading!


Un montón de cosas
, ideas, opiniones y fotos .. un lugar para mí y para ti! Bienvenidos y feliz lectura!


Marta

domenica 7 novembre 2010

Lentamente muore, Martha Medeiros

Oggi ho scelto di privileggiare una cosa scritta da altri, un bel brano della giornalista brasiliana Martha Medeiros.
Oggi ho fatto questa scelta per un motivo in particolare: oggi è la Giornata per la ricerca sul cancro (http://www.airc.it/index.asp) e tutto il mese di Novembre avrà degli eventi speciali legati alla ricerca e alla richiesta di fondi.
Questo bellissimo e triste testo, fa parte del progetto discografico "Parole note", attori popolari d’eccezione per la Fondazione Umberto Veronesi, leggeranno alcune delle più importanti poesie del ‘900, ma non solo.
Il testo che ho scelto oggi per voi, ha la voce di Ambra Angiolini.
Se volete anche ascoltarlo, cliccate su questo link:
Lentamente_Muore_Angiolini

Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi,
chi non cambia la marcia,
chi non rischia e chi non cambia colore dei vestiti,
chi non parla a chi non conosce.

Muore lentamente chi evita una passione,
chi preferisce il nero sul bianco e i puntini sulle “i” piuttosto che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso,
quelle che fanno battere il cuore davanti all’errore e ai sentimenti.

Lentamente muore chi non capovolge il tavolo,
chi è infelice sul lavoro,
chi non rischia la certezza per l’incertezza per inseguire un sogno.

Lentamente muore chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati.
Lentamente muore chi non viaggia,
chi non legge,
chi non ascolta musica,
chi non trova grazia in se stesso.

Muore lentamente chi distrugge l’amor proprio,
chi non si lascia aiutare;
chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante.

Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo,
chi non fa domande sugli argomenti che non conosce,
chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.

Evitiamo la morte a piccole dosi,
ricordando sempre che essere vivo richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare.

Soltanto l’ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità“.

2 commenti:

  1. lentamente torneremo a vivere!!!....in linea con la velocità del pio post!
    molto bella.

    RispondiElimina
  2. ciao..!
    bellissimo blog!
    ti seguo!
    passa da me se ti va e seguimi se ti piace il mio blog... =D
    un bacio

    www.lifeinblond.com

    RispondiElimina

Cosa cercate?

amore (12) arte (44) bambini (16) benvenuto (4) cocktail (2) cucina (15) cuore (16) donna (11) emotion (42) family (6) fantasia (33) fashion (48) film (9) fotografia (15) futuro (3) gossip (2) io (1) letture (23) life (87) love (2) me (1) moda (64) mostre (22) movie (5) musica (16) passione (22) pensieri (63) Roma (36) rosso (10) stile (9) twitter (2) viaggi (4) vintage (4) vita (1)