Si è verificato un errore nel gadget
Un pò di cose, idee, opinioni e fotografie.. un posto per me e per voi!! Benvenuti e buona lettura!

A lot of things, ideas, opinions and pictures.. a place for me and for you!! Welcome and good reading!


Un montón de cosas
, ideas, opiniones y fotos .. un lugar para mí y para ti! Bienvenidos y feliz lectura!


Marta

mercoledì 7 dicembre 2011

Lo chef consiglia: il mio compagno in cucina

Ieri sera, il mio compagno ha deciso di prendere in mano la situazione in cucina e si è messo ai fornelli. "Ultimamente tu prepari tutto per noi.. anche io ho voglia di cucinare per te" mi ha detto.
Così, mi ha mandata in salotto a guardare la tv e lui si è messo a spadellare.
Che bella sorpresa quando sono arrivata a tavola!!!

Innanzi tutto c'era un profumo che riempiva la cucina davvero allettante e nel piatto, una mezza piadina riscaldata.
Mi ha fatto sedere e ha portato in tavola la padella: pollo al curry con verdure. WOW, mi ha lasciata senza parole (ovviamente ci ha messo 1 ora per cucinare.. è proprio vero che noi donne siamo più "concrete e organizzate" in cucina..)!!
Spero che anche a voi venga l'acquolina in bocca e.. PROVARE PER CREDERE!!! E' un piatto sfizioso che piacerà anche ai non amanti della cucina orientale.
Ora voglio condividere con voi questa buonissima ricetta.. davvero da leccarsi i baffi: un mix tra lo speziato oriente e la mediterranea piadina, che per l'occasione si è "mascherata" da tasca e come i tacos messicani, è stata riempita di carne e sugo ambrato, profumato di cipolla e zucchine.
Ecco la ricetta (per 4 persone, che in compagnia si mangia meglio):
1 petto di pollo
1 cipolle
1 spicchio d'aglio
2 pomodori
2 zucchine
2 cucchiai di curry
olio, sale, vino da cucina, peperoncino

Tagliate il pollo a pezzetti, e fatelo rosolare in una grossa padella dove avrete fatto scaldare l'olio. Salate e aggiungete 1 cucchiaio di curry mescolando tutto per bene. Quando il pollo avrà raggiunto un bel colore ambrato, toglietelo dalla padella e mettetelo da parte.
Nella stessa padella, sul fondo di rosolatura fate appassire la cipolla e l'aglio finemente tritati, poi aggiungete i pomodori tagliati a cubetti, e ancora il pollo, che farete stufare per altri 20 minuti bagnando ogni tanto con un po' d'acqua bollente per mantenere il sughetto abbastanza denso.
Nel frattempo preparate le zucchine. Noi le abbiamo grattugiate per farle più pastose nella salsa e per farle cuocere prima.
Trascorsi i 20 minuti, aggiungete le zucchine, mezzo cucchiaio di curry, aggiustate di sale e fate cuocere aggiungendo il vino e il peperoncino.

Ecco, la cena è pronta. Ovviamente invece della piadina come abbiamo fatto noi, si può cuocere del riso (magari basmati) e servire pollo e riso come un piatto unico. Questo è quello che consiglio io (e provato sulla mia pelle anzi, provato nella mia bocca.. gnam!!),ma girando in internet ho trovato anche ricette in cui si parla di yogurt come ingrediente del pollo al curry: sicuramente nella ricetta originale non è previsto l'utilizzo di yogurt, ma nel contesto della ricetta ci sta molto bene. Se volete provare, aggiungete 1-2 vasetti dopo aver fatto rosolare la carne. Altra variante: se vi sentite esotici, potete provare ad inserire l'ananas tagliata a pezzettini, che darà al vostro pollo al curry un sapore più dolce.

Ps: e per oggi a pranzo, per rimanere in tema orientaleggiante, un buon cous cous.. ma magari ve lo racconto la prossima volta!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa cercate?

amore (12) arte (44) bambini (16) benvenuto (4) cocktail (2) cucina (15) cuore (16) donna (11) emotion (42) family (6) fantasia (33) fashion (48) film (9) fotografia (15) futuro (3) gossip (2) io (1) letture (23) life (87) love (2) me (1) moda (64) mostre (22) movie (5) musica (16) passione (22) pensieri (63) Roma (36) rosso (10) stile (9) twitter (2) viaggi (4) vintage (4) vita (1)